Presentazione del Festival

Teatro Magnani Piazza Giuseppe Verdi 1, Fidenza, PR

Evento istituzionale per presentare e raccontare il Francigena Fidenza Festival. A cura dell’Associazione Culturale 9c Teatro.

Gratuito

Locus Sancti Domnini – L’agiografia di san Donnino

Teatro Magnani Piazza Giuseppe Verdi 1, Fidenza, PR

Chi era il martire Donnino, santo patrono di Fidenza, la cui storia è raccontata sulla facciata del Duomo? A parlarne sarà Carlotta Taddei.

Gratuito

Gli Sbandieratori di Fornovo

Piazza Duomo Fidenza,

Un immaginario viaggio nel passato, sulle orme della nobile arte della bandiera, che mantiene viva una delle più affascinanti tradizioni italiane. Diamo inizio al prefestival.

Concerto: Canti dei pellegrini medievali sulle vie della fede

Cattedrale di San Donnino Piazza Duomo, Fidenza, PR

Sul sagrato della Cattedrale un gruppo di musicisti con strumenti medievali eseguirà danze antiche e inviterà il pubblico ad entrare in Chiesa per assistere al concerto di l’Ensemble La Rossignol.

La Francigena chiama: Roma, una sfida urgente

Teatro Magnani Piazza Giuseppe Verdi 1, Fidenza, PR

Arrivare a piedi a Roma non è più un sogno: decine di migliaia di persone si mettono in cammino ogni anno, per fede o per turismo. Ma Roma è pronta ad accoglierle?

Gratuito

Road to Rome: sulle orme di Sigerico il pellegrino

Piazza Pontida P.za PontidaFidenza,

La Via Francigena deve essere valorizzata nelle sue molteplici valenze, ma una attenzione particolare bisogna riporla nella meta finale, Roma, che necessita di una maggiore identificazione con il cammino.

Gratuito

A Santiago, dove tutti siamo nati

Piazza Pontida P.za PontidaFidenza,

Santiago de Compostela è la madre di tutti i Cammini, così come oggi li conosciamo e li narriamo. Come si gestisce “la madre di tutti i cammini”, la sua eredità spirituale e la sua potenza turistica ed economica? Ne parliamo con i protagonisti.

Gratuito

Concerto lirico “Cara Patria, già madre e reina”

Teatro Magnani Piazza Giuseppe Verdi 1, Fidenza, PR

Ad esibirsi: Giacomo Prestia, Gustavo Porta, Giuseppe Altomare e Viktoria Kholod. Conduzione di Ilaria Notari, giornalista, volto televisivo di programmi di musica lirica. Simone Savina sarà il maestro accompagnatore al pianoforte.