Project Description

Avvocato in pensione e appassionato di ecologia, Enrico Sgarella è il fondatore di “Movimento tellurico”, associazione di promozione sociale nata durante la prima “Lunga Marcia per l’Aquila”, il trekking di solidarietà svoltosi nel 2012, a sostegno della ricostruzione del capoluogo abruzzese e delle zone colpite dal terremoto. L’intenzione è di proporre il cammino non solo per motivi escursionistici, ma di rivendicazione, prevenzione e messa in sicurezza degli edifici.

Con Terre di mezzo Editore ha pubblicato “Il Cammino nelle Terre Mutate” (2019), guida del percorso, che da Camerino alla Piana di Castelluccio, da Norcia ad Amatrice, contribuisce alla rinascita di un territorio trasformato nella fisionomia e nell’anima. L’autore ha raccolto tutte le informazioni utili per iniziare il cammino, come cartine dettagliate, le altimetrie e i dislivelli, e per ogni tappa offre una testimonianza inedita, così da incentivare un turismo lento ed ecosostenibile.

Fotografia di Camilla Cerea.