Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Il Complesso dei Gesuiti di Fidenza è attualmente oggetto di un importante restauro. L’edificio diverrà la casa dei pellegrini: un luogo ospitale, aperto allo studio ed alla formazione dei camminatori.

La visita al cantiere prevede la visione della videoproiezione, con voce narrante, del dipinto “Cristo e l’adultera”, olio su tela, 1506. Si tratta di un’opera di Marco Marziale, un’artista formatosi a Venezia, probabilmente nella bottega dei fratelli Bellini che, all’inizio del Cinquecento si trasferì a Cremona. Pittore eclettico, anzi eccentrico, fra le tante opere compose il “Cristo e l’adultera” ora a Bonnenfantenmuseum di Maastricht, ispirato dal pittore Carpaccio e da Albrecht Dürer. Proprio quest’ultima opera, secondo le testimonianze di Giovanni Battista Cavalcaselle, fu presente nel complesso Gesuitico di Fidenza.

Vi aspettiamo sabato 18 settembre, ore 17, al Complesso dei Gesuiti, di Fidenza.

La visita sarà anche sabato 18 settembre, ore 16 e domenica 19 settembre, ore 10.30 (PRENOTAZIONI AL COMPLETO).

Evento gratuito con numero limitato di posti, per partecipare è necessario prenotarsi. Vi chiediamo la cortesia di fare una singola prenotazione a nome di ciascun partecipante.

Per chiedere informazioni o cancellare l’iscrizione, vi chiediamo per favore di scrivere a iat.fidenza@terrediverdi.it

Fotografia scattata dall’ex Collegio dei Gesuiti di Fidenza, da Lorenzo Moreni.